Okc, Andre Roberson pronto al rientro in vista dei playoff?

Okc, Andre Roberson pronto al rientro in vista dei playoff?

Sono passati oltre due anni dall’ultima apparizione in campo di Andre Roberson, ma il suo rientro sembra più vicino che mai. Era il gennaio 2018 quando il giocatore degli Oklahoma City Thunder si ruppe il tendine rotuleo della gamba sinistra, entrando di fatto in un calvario senza fine.

Quella che però si apprestava ad essere l’ennesima stagione lontana dal parquet, potrebbe invece trasformarsi in un ritorno tanto atteso: grazie infatti al blocco dovuto al Coronavirus, e quindi il conseguente slittamento dei playoff, si potrebbe finalmente ipotizzare un ipotetico rientro di Roberson.

Secondo quanto riportato da Erik Horne, i Thunder sperano di portarlo con loro il 31 luglio nella trasferta ad Orlando – dove si concluderebbe la stagione – anche se con le sue parole Sam Presti non sembra ancora volersi sbilanciare.

Eppure il rientro di Roberson darebbe una grande mano agli Oklahoma City Thunder: nonostante le sue evidenti difficoltà nella metà campo offensiva, è in quella difensiva che Roberson è diventato negli anni un vero top player, entrando di diritto tra i migliori difensori perimetrali dell’intera Lega. Con una OKC in grande spolvero – quinti ad Ovest nell’anno in cui si sarebbe dovuto rifondare – questo potrebbe essere un ritorno tanto gradito alla squadra di Donovan.

 

Leggi anche – Kevin Durant: “La mia stagione è finita”

Claudio Rosa

21 anni, studente all'Università Cattolica del Sacro Cuore, aspirante giornalista ma giornalaio per passione, tifoso Lakers nel tempo libero ed amante occasionale dello stretch four.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *