Il mondo NBA piange la scomparsa di Jerry Sloan

Il mondo NBA piange la scomparsa di Jerry Sloan

Il mondo della NBA piange la scomparsa di Jerry Sloan, lo storico allenatore degli Utah Jazz di fine secondo millennio.

Lo ha fatto sapere proprio la franchigia di Salt Lake City, di cui Sloan era stato head-coach dal 1988 al 2011, sui propri profili social.

Sloan, classe 1942, aveva 78 anni e la sua scomparsa è dovuta a delle complicazioni del morbo di Parkinson che da anni lo affliggeva.

Alessandro Colonnello

21 anni. Studente di Economia al secondo anno con la passione per lettura, film e, soprattutto, basket. Finto giornalaio amante dei San Antonio Spurs e con un debole per Rajon Rondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *