Kareem Abdul-Jabbar: “Anthony Davis è il giocatore che più mi somiglia!”

Kareem Abdul-Jabbar: “Anthony Davis è il giocatore che più mi somiglia!”

Kareem Abdul-Jabbar, leggenda NBA, come altri giocatori ed ex-giocatori (-> cliccando qui <- troverete il Q&A di Dwyane Wade), ha deciso di utilizzare il tempo libero degli ultimi giorni, per rispondere ad alcune delle domande postegli dai suoi tifosi.

Queste sono le risposte alle tante domande arrivate sul suo profilo Twitter.

  • Domanda: Come ti sei sentito la prima volta che hai giocato con la maglia dei Bucks?
  • Risposta: Ero un po’ preoccupato e non sapevo come avrei fatto, ma dopo la partita ho capito di averla gestito bene e di aver svolto bene il mio lavoro.

  • D: Quali erano le aspettative per il tuo anno da rookie con i Bucks?
  • R: Volevo capire cosa fare per giocare meglio e fare progressi.

  • D: Chi, attualmente, è più vicino al tuo stile di gioco?
  • R: Anthony Davis è il giocatore che più mi somiglia, anche se io non ho mai tirato da 3 come lui. Tuttavia tutti gli altri aspetti del suo gioco sono simili ai miei.

  • D: Come hai imparato il tuo “gancio cielo” e come lo hai usato contro Wilt Chamberlain da quando lui ha capito come bloccarlo?
  • R: Ho imparato quel tiro mentre ero all’high-school, utilizzando un esercizio reso famoso da George Mikan. Wilt ha stoppato un mio tiro quando ero al mio primo anno e poi non ci è riuscito più.

  • D: Qual è il giocatore più duro contro cui hai giocato?
  • R: Nate Thurmond. Era una grande difensore e usava la sua abilità e la sua altezza per cercare di fermarmi.

  • D: Qual è stato il tuo momento preferito a Milwaukee?
  • R: Quando abbiamo vinto l’anello!

  • D: Qual è stato il tuo compagno di squadra preferito?
  • R: Non è facile: Oscar Robertson, Magic Johnson e James Worthy.

  • D: Se giocassi oggi, con quale giocatore vorresti essere in squadra?
  • R: Vorrei giocare con Kevin Durant. Il suo gioco perimetrale e il mio gioco interno potrebbero essere complementari.

  • D: Chi è stato il tuo giocatore preferito?
  • R: Bill Russell era ed è il mio eroe. Ha vinto 11 anelli. Nessuno può essere paragonato a lui.

  • D: Cosa pensi degli attuali Milwaukee Bucks?
  • R: Sono molto concentrati e hanno degli standard qualitativi molto alti. Hanno il miglior record della Lega e sarebbe bello vederli vincere un altro titolo.

Alessandro Colonnello

21 anni. Studente di Economia al secondo anno con la passione per lettura, film e, soprattutto, basket. Finto giornalaio amante dei San Antonio Spurs e con un debole per Rajon Rondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *