La stagione regolare NBA è stata sospesa!

La stagione regolare NBA è stata sospesa!

La stagione regolare NBA è stata sospesa! La decisione è arrivata a seguito della positività di Rudy Gobert, centro degli Utah Jazz.

Gobert da qualche giorno soffriva di uno stato influenzale – era stato dichiarato assente per la partita contro i Thunder – e di problemi alle vie respiratorie che, seppur diminuiti nel tempo, hanno comunque spinto lo staff dei Jazz a sottoporre il centro francese al test per il Covid-19, dal quale, poi, è uscita fuori la positività del due volte Difensore dell’Anno NBA.

La Lega ha, inoltre, annunciato che le ultime 5 squadre ad aver giocato contro gli Utah Jazz dovranno sottoporsi, a scopo precauzionale ad un periodo di quarantena: le franchigie interessate sono i New York Knicks, i Cleveland Cavaliers, Boston Celtics, i Detroit Pistons e i Toronto Raptors.

Il Coronavirus è dunque arrivato anche negli Stati Uniti. Una decisione unica nella storia quella della NBA – sospendere la Regular Season – ma probabilmente necessaria per combattere questo virus.

Seguiranno aggiornamenti.

 

Claudio Rosa

21 anni, studente all'Università Cattolica del Sacro Cuore, aspirante giornalista ma giornalaio per passione, tifoso Lakers nel tempo libero ed amante occasionale dello stretch four.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *