Kyrie Irving si opera: la sua stagione è finita!

Kyrie Irving si opera: la sua stagione è finita!

La stagione di Kyrie Irving è ufficialmente giunta al termine.

La causa è stata un riaggravarsi dell’infortunio alla spalla che aveva già costretto l’ex-giocatore di Cavs e Celtics e neo vice-presidente della NBPA a saltare già 26 partite durante questa stagione e che, ora, lo ha portato a scegliere di operarsi, mettendo di fatto la parola fine sulla sua stagione.

A confermarlo è stato l’allenatore dei Brooklyn Nets, Kenny Atkinson, che al momento il suo numero #11 è fuori a tempo indeterminato.

Un brutto colpo per i Nets che speravano che il ritorno di Irving potesse servire per dare la definitiva spinta utile a rafforzare l’ottava piazza della Eastern Conference, attualmente occupata proprio da Brooklyn.

Alessandro Colonnello

21 anni. Studente di Economia al secondo anno con la passione per lettura, film e, soprattutto, basket. Finto giornalaio amante dei San Antonio Spurs e con un debole per Rajon Rondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *