Spoelstra: “È uno scherzo che Butler non sia titolare all’ASG!”

Spoelstra: “È uno scherzo che Butler non sia titolare all’ASG!”

Erik Spoelstra, allenatore dei Miami Heat, non è assolutamente contento che una delle stelle della sua squadra Jimmy Butler non sia titolare al prossimo All-Star Game.

“Penso solo che sia ridicolo parlare ancora di posizioni nel basket moderno”, ha detto Spoelstra prima della partita di venerdì sera contro i Clippers. “Quindi chi può dire quale sia la posizione di Jimmy? Importa? Nella mia lineup gioca da 2 insieme a Kendrick Nunn, Duncan Robinson, Bam Adebayo e Meyers Leonard. Ma potresti capovolgere la posizione di ognuno di questi ragazzi. Per molti aspetti Jimmy è la nostra pointguard. Quindi dovrebbe essere visto come pointguard per l’All-Star Game? Non lo so”.

“Sono anni ormai che si parla di basket positionless. Ma, indipendentemente da questo, Jimmy Butler dovrebbe essere titolare all’All-Star Game. È uno scherzo che non lo sia. Spero le case cambino in futuro”, ha concluso Spoelstra.

Butler è arrivato quarto nel punteggio ponderato tra i lunghi della Eastern Conference, al quarto posto nelle preferenze dei tifosi, al sesto per i giocatori e al terzo per i media, fermandosi alle spalle di Giannis Antetokounmpo, Joel Embiid e Pascal Siakam.

Le guardie, invece, selezionate come titolari per la EC sono stati Trae Young Kemba Walker.

Immagine
Risultati completi delle votazioni della Eastern Conference.

Alessandro Colonnello

21 anni. Studente di Economia al secondo anno con la passione per lettura, film e, soprattutto, basket. Finto giornalaio amante dei San Antonio Spurs e con un debole per Rajon Rondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *