Josh Richardson si ferma per 2-3 settimane

Josh Richardson si ferma per 2-3 settimane

Altro infortunio per i Philadelphia 76ers che, oltre a Joel Embiid, dovranno fare a meno anche di Josh Richardson.

Sono 2-3 le settimane di stop per il giocatore ex-Miami a causa di un problema al bicipite femorale sinistro patito durante l’ultima partita dei Sixers con i Raptors.

“La vedo come un’opportunità”, ha dichiarato coach Brett Brown. “Fare a meno di un giocatore come Josh ci aiuterà a crescere”.

Alessandro Colonnello

21 anni. Studente di Economia al secondo anno con la passione per lettura, film e, soprattutto, basket. Finto giornalaio amante dei San Antonio Spurs e con un debole per Rajon Rondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *