Utah Jazz, arriva Jordan Clarkson dai Cavs

Utah Jazz, arriva Jordan Clarkson dai Cavs

Arrivato il primo scambio del mercato, quello che ha visto coinvolti i Cleveland Cavaliers e gli Utah Jazz.

Come riportato da Wojnarowski, la franchigia dell’Ohio ha, infatti, ceduto Jordan Clarkson ai Jazz in cambio di Dante Exum due seconde scelte; uno scambio che arriva a distanza di più di 5 mesi dall’ultimo – quello Paul-Westbrook tra Rockets e Thunder – evento mai verificatosi nella storia della Lega.

Cleveland, quindi, continua il suo percorso di ricostruzione acquisendo ulteriori scelte e liberando spazio salariale: Clarkson, infatti, in questa stagione guadagnerà $13.4 milioni, mentre, Exum ha ancora un biennale da $19.2 milioni, un risparmio che permette ai Cavs di scendere sotto la luxury tax di $5.1 milioni (prima era ferma a $1.3)

Utah, invece, con l’acquisizione di un giocatore con punti nella mani come Clarkson – 14.6 punti con il 51% da due e il 37% da tre – cerca di tamponare una stagione in cui era partita con i panni della contender e nella quale, invece, non sta rispettando le attese.

 

Alessandro Colonnello

21 anni. Studente di Economia al secondo anno con la passione per lettura, film e, soprattutto, basket. Finto giornalaio amante dei San Antonio Spurs e con un debole per Rajon Rondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *