Paul George: “Le mie spalle non sono mai state meglio!”

Paul George: “Le mie spalle non sono mai state meglio!”

“Non posso dire altro, se non che ho due nuove spalle. Non me le sentivo così bene da molto tempo”, queste le parole di Paul George dopo la roboante vittoria dei suoi Los Angeles Clippers contro gli Atlanta Hawks

Seconda partita sopra i 30 punti per PG che, all’esordio allo Staples Center, è riuscito a mettere in piedi una partita da 37 punti in soli 20 minuti, impresa riuscita al solo Quintin Dailey nelle ultime 65 stagioni. L’eccezionalità di questa prestazione è stata fatta notare da George stesso.

“Sarebbe potuta essere la mia prima partita da 50 punti. È così che mi sentivo, ma … Sono un giocatore fiducioso e penso di poter dire di essere tornato È solo una dichiarazione. Sono solo felice di tornare a giocare”.

Alessandro Colonnello

21 anni. Studente di Economia al secondo anno con la passione per lettura, film e, soprattutto, basket. Finto giornalaio amante dei San Antonio Spurs e con un debole per Rajon Rondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *