Paul: “Gallinari? Uno dei compagni migliori che abbia mai avuto”

Paul: “Gallinari? Uno dei compagni migliori che abbia mai avuto”

Nuove stagioni, nuovi spogliatoi, nuovi amori. Nonostante infatti la stagione ragionevolmente di transizione degli Oklahoma City Thunder che, dopo la partenza di Russell Westbrook – direzione Houston Rockets – avevano già messo in preventivo una Regular Season non molto lineare.

Eppure, nonostante questa situazione di poca certezza, nulla ha potuto frenare l’amicizia tra Chris Paul e Danilo Gallinari. I due, arrivati entrambi ad OKC nello scambio citato precedentemente con Westbrook, sembrano aver creato un legame molto stretto, confermato dalle parole dello stesso playmaker: “Gallinari? Uno dei miei compagni di squadra preferiti, e giochiamo insieme solo da qualche mese”. 

Un rapporto, quello di Paul con gli italiani, da sempre speciale. Non è infatti la prima volta che CP3 si leghi con un giocatore tricolore: già nel 2010, a New Orleans, creò una forte amicizia con Marco Belinelli, nell’unico anno che l’attuale giocatore dei San Antonio Spurs trascorse in Louisiana.

Eppure, le strade di Paul e Gallinari potrebbero dividersi a breve: nonostante il loro legame, le esigenze di ricostruzione dei Thunder chiamano forte, ed entrambi sono tra i giocatori più interessanti nel roster di Oklahoma per imbastire possibili scambi – la trade deadline è in programma per il 7 Febbraio 2020 – ed è possibile che tutti e due possano cambiare divisa prima della fine della stagione.

Claudio Rosa

21 anni, studente all'Università Cattolica del Sacro Cuore, aspirante giornalista ma giornalaio per passione, tifoso Lakers nel tempo libero ed amante occasionale dello stretch four.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *