Waiters sospeso 10 partite per gli “orsetti gommosi”

Waiters sospeso 10 partite per gli “orsetti gommosi”

Miami Heat hanno deciso di sospendere Dion Waiters.

La franchigia di South Beach, dopo l’incidente – legato all’assunzione di orsetti gommosi contenti THC – avvenuto sull’aereo che riportava gli Heat a casa dopo la trasferta con i Los Angeles Lakers, ha sospeso per 10 partite il numero 11.

Waiters, a causa della sospensione, non riceverà circa 800mila dollari di stipendio e anche 1.2 milioni di dollari per non aver raggiunto il numero di partite che avrebbe fatto scattare il bonus, presente nel suo contratto, proprio legate al numero di partite giocate.

Questa, per Waiters, è già la seconda sospensione della stagione dopo quella di inizio stagione.

Alessandro Colonnello

21 anni. Studente di Economia al secondo anno con la passione per lettura, film e, soprattutto, basket. Finto giornalaio amante dei San Antonio Spurs e con un debole per Rajon Rondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *