Spurs, Nuggets e 76ers: vittoria e 3-0 in classifica

Spurs, Nuggets e 76ers: vittoria e 3-0 in classifica

Sono quattro le squadre rimaste imbattute e tre di queste hanno trovato il loro terzo successo nella notte e sono andate a far compagnia ai Minnesota Timberwolves in vetta alla classifica.

I Philadelphia 76ers (3-0), dopo la vittoria in trasferta per 103-105 ai danni degli Atlanta Hawks, sono gli unici rimasti con il tabellino con lo zero alla voce sconfitte nella Eastern Conference. Il protagonista della serata è Joel Embiid che con una partita da 36 punti, 13 rimbalzi, 5 assist e 3 rubate (63% dal campo) trascina i Sixers al terzo successo consecutivo.

Ci spostiamo nella Western Conference dove troviamo i San Antonio Spurs: la squadra di Popovich strappa un successo sudato per 113-110 contro i Portland Trail Blazers andando prima sotto di 19 punti, recuperando poi e arrivando su uno speculare +19, prima di rischiare la rimonta beffa condotta da un Lillard che segna gli ultimi 18 punti dei Blazers. Il migliore per San Antonio è DeMar DeRozan con 27 punti e 7 rimbalzi (10/16 dal campo).

Terza W anche per i Denver Nuggets che battono in trasferta il fanalino di coda a Ovest, i Sacramento Kings. Partita comunque tirata e vinta dalla franchigia del Colorado per 94-101 grazie alla maggior profondità del roster che sopperisce alla serata storta di Nikola Jokic, autore di una brutta prestazione da 9 punti e il 27% dal campo.

Alessandro Colonnello

21 anni. Studente di Economia al secondo anno con la passione per lettura, film e, soprattutto, basket. Finto giornalaio amante dei San Antonio Spurs e con un debole per Rajon Rondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *