Irving-Durant-Jordan: “A Rio 2016 ci siamo detti di giocare insieme!”

Irving-Durant-Jordan: “A Rio 2016 ci siamo detti di giocare insieme!”

Kyrie Irving è diventato amico di Kevin Durant e DeAndre Jordan durante le Olimpiadi del 2016 a Rio de Janeiro.

Irving aveva appena vinto il titolo NBA con i Cleveland Cavaliers, mentre Durant arrivava in Brasile fresco del nuovo contratto firmato con i Golden State Warriors. I tre hanno discusso molto durante la rassegna a cinque cerchi, incluso il modo in cui LeBron James era riuscito a mettere in piedi una squadra, i Miami Heat, partendo dal suo “gruppo di amici”.

In una delle ultime serate trascorse nel villaggio olimpico, Irving, Durant e Jordan hanno brindato. DeAndre Jordan ricorda che Irving abbia detto: “Sarebbe bello da fare davvero”, e che alla sua domanda su cosa fare, l’allora giocatore dei Cavs abbia aggiunto: “Andiamo tutti nella stessa squadra e giochiamo insieme”.

Durant ha poi cominciato a vincere titoli con i Warriors, Irving ha richiesto una trade nel 2017 ai Cavaliers per accasarsi ai Boston Celtics, mentre Jordan ha lasciato Los Angeles, sponda Clippers, prima per i Mavericks e poi per i Knicks. “L’amicizia era vera”, ha dichiarato Irving, “ma le circostanze ci hanno tenuti separati inizialmente.” “Quindi quando quest’estate si sono ritrovati ad essere tutti e tre free-agent”, ha dichiarato DeAndre Jordan, “Ci siamo detti: ‘Dobbiamo farlo!'”.

Alessandro Colonnello

21 anni. Studente di Economia al secondo anno con la passione per lettura, film e, soprattutto, basket. Finto giornalaio amante dei San Antonio Spurs e con un debole per Rajon Rondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *