Steve Kerr: “Thompson non giocherà per tutta la stagione”

Steve Kerr: “Thompson non giocherà per tutta la stagione”

“È improbabile Klay giochi quest’anno”, queste le parole di Steve Kerr, allenatore dei Golden State Warriors, rilasciate in un’intervista esclusiva per la NBC Sports Bay Arena.

Klay Thompson, che ha subito un infortunio al ginocchio durante gara-6 delle passate Finals NBA, è stato operato il 2 luglio, dichiarando, in seguito, di voler tornare per la pausa dell’All-Star Game. “Bisogna guardare realisticamente”, ha detto l’allenatore dei Warriors. “Ho avuto lo stesso infortunio al college e ho perso un’intera stagione. Abbiamo lasciato la porta aperta nel caso in cui la riabilitazione andasse perfettamente e i dottori ci avessero detto dicessero che poteva andare.”

“Quello che dobbiamo fare ora, è preparare i nostri ragazzi a ricoprire quel ruolo in attesa del suo ritorno”, ha aggiunto poi Kerr. “Lui è annoiato. Klay adora il basket, adora giocare, quindi è nel momento della riabilitazione in cui il suo ginocchio si sente abbastanza bene, ma non può giocare. Non sta soffrendo. Deve lasciarlo guarire e non può correre. Mi sento male per lui”.

Alessandro Colonnello

21 anni. Studente di Economia al secondo anno con la passione per lettura, film e, soprattutto, basket. Finto giornalaio amante dei San Antonio Spurs e con un debole per Rajon Rondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *