Sacramento Kings, Buddy Hield rifiuta un quadriennale da $90 milioni

Sacramento Kings, Buddy Hield rifiuta un quadriennale da $90 milioni

Il mercato dei free agent è ciò che più infiamma il periodo estivo degli appassionati NBA in attesa dell’inizio della nuova stagione. Ogni anno ci sono decine di giocatori che cambiano squadra e che spostano drasticamente gli equilibri da Est a Ovest, e viceversa.

Sono sempre di meno i giocatori che rimangono in una stessa franchigia per molto tempo, anche perché per i GM diviene sempre più difficile soddisfare le ingenti richieste economiche delle stelle NBA e, proprio per questo, durante l’anno tentano di formulare i rinnovi dei giocatori il prima possibile.
Nelle ultime ore, tramite gli insider americani, sono state rese pubbliche alcune indiscrezioni riguardo uno dei migliori shooter della lega : Buddy Hield. La guardia 26enne dei Sacramento Kings è reduce dalla sua miglior stagione, nella quale ha messo a referto 20.7 ppg ( 45-43-88 le sue percentuali), 5 rimbalzi e 2.5 assist in circa 32 minuti di impiego per tutte le 82 partite. Grazie a tali prestazioni si è imposto come giocatore indispensabile per coach Luke Walton e, proprio in virtù della sua importanza all’interno della squadra, nelle ultime ore ha rifiutato un quadriennale da circa 90 milioni di dollari, pretendendo di ricevere almeno 110 milioni di dollari per proseguire la sua esperienza ai Kings per altri 4 anni.

Se il giovane talento ex-pelicans non potrà disporre di tale cifra per il rinnovo, ha dichiarato di avere intenzione di diventare Free Agent e cercare un nuovo team che possa soddisfare le sue richieste salariali.

Giò Bonfantino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *