Nets, 10.000 canotte di Irving per la prima contro i Knicks

Nets, 10.000 canotte di Irving per la prima contro i Knicks

Al peggio non c’è mai fine, devono aver pensato questo i tifosi dei New York Knicks dopo l’ennesima trovata dei cugini Nets.

Fino a qualche mese fa, infatti, i Knicks sembravano essere ad un passo dal mettere le mani sua su Kevin Durant che su Kyrie Irving per costruire dopo anni una squadra capace di competere al massimo livello. La storia alla fine ci ha raccontato un finale diverso con i due All-Star finiti sì a New York ma a qualche chilometro dal centro sportivo Knicks e, quindi, sponda Brooklyn Nets.

E allora cosa può esserci di peggio del perdere in una finestra di mercato due dei giocatori più appetibili del mercato? Vederselo rinfacciare alla prima occasione utile. Ecco allora che i Nets in occasione del primo derby newyorkese con i Knicks hanno deciso di regalare 10.000 canotte di Kyrie Irving ai tifosi che andranno al palazzetto il 25 ottobre, data della partita.

Insomma i tifosi di New York saranno spinti a non presentarsi al Barclays Center se non vorranno trovarsi di fronte il futuro che avevano tanto sognato, ma che alla fine non si è avverato.

Alessandro Colonnello

21 anni. Studente di Economia al secondo anno con la passione per lettura, film e, soprattutto, basket. Finto giornalaio amante dei San Antonio Spurs e con un debole per Rajon Rondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *