L’Italia vola agli ottavi! Angola battuta 92-61

L’Italia vola agli ottavi! Angola battuta 92-61

Vince e convince l’Italbasket, che sistema anche la pratica Angola e prenota il pass per gli ottavi. Una partita facile per gli azzurri, per il tutto tempo in controllo della partita. Primo obiettivo quindi, il superamento del girone, completato. Non resta ora che la sfida con la Serbia, per provare a conquistare il primo posto nel gruppo D.

LA GARA – Si inizia con la palla a due, vinta dai ragazzi di Meo Sacchetti. Inizia però bene l’Angola, che si porta avanti grazie ad un bel parziale di 0-4, interrotto solo dalla tripla di Daniel Hackett. L’Italia ora prende fiducia ed agguanta subito la partita, grazie soprattutto ad un Gallinari ispirato fin dalle prime battute: prima una penetrazione con schiacciata, poi un long-two ed infine ai liberi. È proprio il numero 8 che, in questo momento del match, sembra giganteggiare contro gli angolani, in attacco ed in difesa. Gli azzurri prendono le misure e, dopo l’iniziale difficoltà, prendono già il largo, grazie ad un ispiratissimo Marco Belinelli, concludendo il primo quarto sul risultato di 25-11.
Gli azzurri ora giocano con tranquillità e scioltezza, gestendo l’incontro senza strafare. Una gara che comincia ad essere sempre più fisica, ed in questo caso sono bravissimi i giocatori di Sacchetti a non rispondere agli avversari, rischiando infortuni del tutto inutili. Anche il secondo periodo scivola via, con gli azzurri in vantaggio sul risultato di 44-21, mettendo così una seria ipoteca sul passaggio del turno.

Il secondo tempo non ha molto da dire, con l’Italia che gestisce senza rischiare mai nulla in particolare. Si conclude con la vittoria degli azzurri per 90-61.

Un successo importante, che lancia Gallinari&Co. agli ottavi di finale. Resta ora solo la sfida con la Serbia che, con ogni probabilità, decreterà la prima e la seconda del girone. Certamente, dopo le brutte partite di avvicinamento, l’Italia potrà affrontare la prossima decisiva sfida con un entusiasmo ed una convinzione dei propri mezzi del tutto diversi rispetto anche solo ad una settimana fa.

ITALIA – ANGOLA 90-61 (25-11, 19-11, 26-21, 20-19)

Italia: Belinelli 17 (2/6 da due, 3/6 da tre, 4/4 ai liberi), Abass 11, Brooks 11, Hackett, 11. Rimbalzi: Brooks 11. Assist: Hackett 3.

Angola: Moreira 15 (7/12 da due, 1/2 ai liberi), Paulo 12, Morais 10. Rimbalzi: Moreira 8. Assist: Morais 2.

Alessandro Colonnello

21 anni. Studente di Economia al secondo anno con la passione per lettura, film e, soprattutto, basket. Finto giornalaio amante dei San Antonio Spurs e con un debole per Rajon Rondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *