Rockets a caccia di Jimmy Butler

Rockets a caccia di Jimmy Butler

Secondo quanto riferito da Tim MacMahon di ESPN, gli Houston Rockets ritengono di avere la possibilità di portare in Texas Jimmy Butler quest’estate. Butler diventerà un unrestricted free-agent in questa offseason e già Stephen A. Smith sempre di ESPN aveva riportato qualche settimana fa che Butler e James Harden si sarebbero voluti allenare insieme durante l’estate.

Al momento i Rockets non hanno lo spazio salariale per firmare Butler con un max-contract, come quello che potrebbe garantirgli Philadelphia, che intanto ha fatto trapelare che è proprio il giocatore ex-Bulls e Wolves la loro priorità in questa off-season. Probabilmente, quindi, Houston dovrebbe mettere sul piatto una sign-and-trade, che potrebbe includere Gordon o Tucker ad esempio.

I Rockets, inoltre, avevano provato ad arrivare a Butler già all’inizio della passata stagione, prima che i Sixers scambiassero Butler per Jerryd Bayless, Robert Covington, Dario Saric e una seconda scelta del 2022. Un Big-3 a Houston con Harden, Butler e Chris Paul sarebbe letale, sebbene i Rockets potrebbero includere Paul in un possibile scambio.

Alessandro Colonnello

21 anni. Studente di Economia al secondo anno con la passione per lettura, film e, soprattutto, basket. Finto giornalaio amante dei San Antonio Spurs e con un debole per Rajon Rondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *