KD pronto a decidere, due squadre su tutte in pole

KD pronto a decidere, due squadre su tutte in pole

Una delle decisioni che potrebbe cambiare la storia della lega a breve è quella del due volte campione NBA Kevin Durant. Proprio un anno dopo la famosa scelta del King ora tocca al lungo partito da Seattle prendersi la scena e dichiarare a tutti quale sarà la sua prossima casacca.

Infatti i rumors, riguardanti la sua volontà di far rispettare la sua “player option” e diventare free agent, sono incessanti.
Le squadre pronte ad offrirgli un contratto al massimo salariale ci sono, ma allo stesso tempo rimane ancora aperta la possibilità di vedere ancora per un po’ di tempo KD nella Baia, con quest’ultimo che sceglierebbe di rinnovare, anche se come dichiarato poco tempo fa da Wojnarowski, questa rimane “l’ultima spiaggia”.
Sicuramente il punto cruciale è stato l’ennesimo problema fisico da lui subito durante Game 5 delle Finals dove solo dopo 12 minuti di gioco attivi si è accasciato a terra per un infortunio al tendine d’Achille, problema fisico che comunque non impedirà al numero 35 di ottenere un massimo salariale da Clippers, Nets, Knicks e anche Lakers.

Fatto sta che per ora l’unica sicurezza è l’assenza del fenomeno di Washington, assenza che potrebbe pesare non poco sulle sorti di questa incredibile serie delle Finali, che per ora vede i Raptors vicini a conquistare il loro primo storico titolo.

Martino Luigi Cavallaro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *