Finals NBA gara-1, mai così pochi spettatori in tv dal 2009

Finals NBA gara-1, mai così pochi spettatori in tv dal 2009

Nonostante le Finals siano sbarcate, per la prima volta nella loro storia, in Canada, a livello di spettatori i dati fatti registrare negli Stati Uniti, in occasione di gara-1, sono i più bassi dal 2009.

Sono solo 13.6 milioni coloro che hanno assistito al primo scontro tra Toronto Raptors e Golden State Warriors, sebbene in Canada questa sia stata la partita NBA più vista della storia (3.3 milioni). Un dato così basso per una gara-1 di Finals non si registrava dal 2009, quando si affrontarono Los Angeles Lakers e Orlando Magic, che misero davanti agli schermi appena 13.0 milioni di spettatori negli USA.

In generale la gara-1 più vista nella storia della pallacanestro a stelle e strisce è quella del 1998 tra i Bulls di Michael Jordan a caccia del secondo three-peat e gli Utah Jazz di Stockton e Malone, che rappresentò il primo grande evento cestistico di portata globale, come attestano i 26.7 milioni di spettatori negli USA. Dati ancor più incredibili se si guarda il resto della serie che fu vista in media da 29.0 milioni di persone, con il picco incredibile dei 35.9 milioni di spettatori della decisiva gara-6.

 

Le gare-1 più viste negli ultimi 30 anni:

  • 1998: 26.7 milioni
  • 1996: 24.1 milioni
  • 1993: 23.4 milioni

 

Le gare-1 meno viste negli ultimi 30 anni:

  • 2007: 9.2 milioni
  • 2003: 9.6 milioni
  • 2005: 10.5 milioni

Alessandro Colonnello

21 anni. Studente di Economia al secondo anno con la passione per lettura, film e, soprattutto, basket. Finto giornalaio amante dei San Antonio Spurs e con un debole per Rajon Rondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *