Final Four Preview: Fenerbache

Final Four Preview: Fenerbache

Le Final Four dell’Eurolega 2019 sono alle porte e tutto il continente attende con ansia di vedere chi riuscirà a salire sul trono d’Europa. A contendersi l’ambito titolo saranno il CSKA Mosca, il Real Madrid, il Fenerbahce e l’Efes Istanbul.

Oggi analizzeremo insieme la compagine turca di Coach Željko Obradović, intento a regalare ai tifosi del Fenerbahce la seconda Eurolega della loro storia dopo quella storica del 2017. Nel turno precedente dei Playoff, i turchi hanno battuto lo Zalgiris Kaunas per 4-1 chiudendo la prima parte della stagione con un record di 28-6 . In vista del derby contro l’Efes di domani alle ore 18:00, sono numerosi gli interrogativi ma anche le speranze dei tifosi gialloblu. Prima di potervi elencare i punti forti di questa squadra è doveroso parlare dei punti deboli, visto che ultimamente vi è più di un problema in quel di Istanbul. Da un po’ di tempo a questa parte l’infermeria della squadra è pienissima, infatti giocatori importanti come il capitano Gigi Datome e il centro titolare ex-NBA Joffrey Lauvergne non ci saranno ed è inoltre difficilissimo l’impiego di Nikola Kalinic e Jan Vesely. Queste ultime due sono le assenze più pesanti, contando che Vesely (12.4 PPG) e Kalinic (9.6 PPG) sono due dei tre migliori realizzatori a disposizione del coach serbo.

Risultati immagini per obradovic
Željko Obradović.

Nonostante i numerosi problemi fisici, il punto di forza della squadra rimane la grande compattezza ed esperienza dei giocatori, i quali cercheranno di sfruttare al meglio l’intelligenza cestistica del loro allenatore, vero trascinatore di questo Fenerbahce . L’obbiettivo rimane accedere alle finali e alzare il trofeo ma in primis bisogna pensare a battere l’Efes, vera rivelazione di questa stagione che non ha nulla da perdere e tutto da vincere.

A carte scoperte la vera stella di questo Fenerbahce, date le circostanze, è Kostas Sloukas (11.7 PPG) che, insieme al trio Melli-Guduric-Dixon, ha l’obbligo di combattere fino all’ultimo secondo per rimediare ai numerosi infortuni e sperare di potersi giocare la coppa con la vincente tra il Real di Pablo Laso e il CSKA di Dīmītrīs Itoudīs. Con il roster al completo il Fenerbahce è la squadra favorita assieme al CSKA e, secondo me, avrà la meglio nel derby di Istanbul nelle semifinali ma potrebbe perdere successivamente nella finale se la situazione infortuni non migliora. Per ora possiamo solo attendere e sperare che Obradović faccia nuovamente un miracolo.

Risultati immagini per kostas sloukas
Kostas Sloukas.

Dove possiamo vedere la partita tra Fenerbahce e Efes ? Sarà possibile seguirle in diretta tv su Eurosport 2 e in diretta streaming su Eurosport Player.

Cliccando -> qui <- trovate la preview dell’Efes Anadolu

Cliccando -> qui <- trovate la preview del Real Madrid

Cliccando -> qui <- trovate la preview del CSKA Moscow

 

PROGRAMMA COMPLETO DELLA FINAL FOUR:

  • VENERDI’ 17 MAGGIO
    Ore 18:00 Fenerbahce-Anadolu Efes // Ore 21:00 CSKA Mosca-Real Madrid
  • DOMENICA 19 MAGGIO
    Ore 17:30 Finale 3° posto // Ore 20:30 Finale 1° posto

Giò Bonfantino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *