I 5 giocatori con più minuti giocati in una partita di PO

I 5 giocatori con più minuti giocati in una partita di PO

La partita al quadruplo overtime di un paio di notti fa tra Denver Nuggets e Portland Trail Blazers è stata solamente la seconda partita nella storia dei play-off, dopo Boston Celtics-Syracuse Nationals del 1953, a durare 68 minuti. Questo evento, naturalmente, ha spinto i giocatori delle due squadre a rimanere in campo per più minuti del solito: Nikola Jokic, tra gli altri, è rimasto sul parquet per ben 65 minuti (!).

Quello del giocatore dei Nuggets è un record per una partita di play-off, mai nessuno prima di lui, infatti, era arrivato a questa cifra. I 65 minuti non sono un record assoluto visto che in una partita di regular season del 1989 tra Seattle Supersonics e Milwaukee Bucks, finita al quinto overtime, Dale Ellis e Xavier McDaniel giocarono rispettivamente 69 e 68 minuti.

Ma vediamo chi sono, oltre a Jokic, gli altri 4 giocatori con più minuti giocati in una singola partita di play-off:

 

5. John Salmons

La gara-6 del primo turno tra Chicago Bulls e Boston Celtics nel 2009 si prolungò fino al 3° supplementare e nella partita poi vinta dai Bulls, John Salmons giocò 60 minuti (su 63) e facendo registrare 35 punti (career-high in post-season), 6 rimbalzi e 4 assist. Nella stessa partita per i Bulls Rose arrivò a 59 minuti, mentre per Boston i più utilizzati furono Ray Allen (58) e Rajon Rondo (57).

Risultati immagini per john salmons chicago
John Salmons e Paul Pierce.

 

4. Kirk Hinrich

Ancora i Bulls protagonisti 4 anni dopo, nel 2013, ancora al primo turno, questa volta, però, in gara-4 contro i Brooklyn Nets. La partita finisce ancora una volta al 3° supplementare e Kirk Hinrich rimane in campo per 60 minuti collezionando 18 punti, 14 assist, 4 rimbalzi e 3 rubate. Si ferma poco prima Deron Williams che, invece, gioca per 58 minuti, in una partita poi persa dalla sua squadra.

Risultati immagini per kirk hinrich
Kirk Hinrich.

 

3. CJ McCollum

Qui la partita è la stessa di Nikola Jokic, quella di qualche giorno fa tra Nuggets e Blazers. La spunta Portland al 4° supplementare e lo fa anche grazie ai 41 punti, 8 rimbalzi, 4 assist e 4 rubate di CJ McCollum, in campo per 60 minuti.

Risultati immagini per cj mccollum
CJ McCollum.

 

2. Kevin Johnson

Facciamo un salto nel 1993: siamo alle Finals, gara-3 tra Suns e Bulls, con Phoenix obbligata a vincere dopo aver perso le prime due partite della serie in casa. La partita arriva al 3° supplementare e alla fine gli ospiti la spuntano 129-121 rendendo vani i 44 di Michael Jordan (in 57 minuti). Il giocatore più utilizzato della partita è Kevin Johnson che di minuti ne gioca 62 (su 63), chiudendo poi con 25 punti, 9 assist e 7 rimbalzi.

Risultati immagini per kevin johnson phoenix suns
Kevin Johnson e Michael Jordan.

 

 1. Nikola Jokic

Il record è, come detto, appena stato stabilito: il centro dei Nuggets ha giocato 65 minuti nella sconfitta della sua squadra contro i Blazers, così tanti da mandare i computer della NBA in tilt, che a fine partita ne segnavano appena 5. Anche la prestazione da 33 punti, 18 rimbalzi e 14 assist di Jokic è stata pazzesca, anche se è stata inutile ai fini del risultato finale.

Risultati immagini per nikola jokic
Nikola Jokic.

Alessandro Colonnello

21 anni. Studente di Economia al secondo anno con la passione per lettura, film e, soprattutto, basket. Finto giornalaio amante dei San Antonio Spurs e con un debole per Rajon Rondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *