Niente play-off per Griffin: salterà tutta la serie con i Bucks.

Niente play-off per Griffin: salterà tutta la serie con i Bucks.

Da quando riferisce Yahoo Sports, Blake Griffin probabilmente salterà l’intera serie del primo turno contro i Milwaukee Bucks a causa dell’infortunio al ginocchio sinistro, mettendo di fatto fine alla sua stagione.

Griffin ha combattuto contro l’infortunio nelle ultime settimane, giocando la penultima gara dei Pistons contro Memphis, ma saltando poi l’ultima partita di stagione regolare contro i New York Knicks.

Senza Griffin, i Pistons hanno perso malamente contro i Bucks in gara-1 del primo turno per 121-86 al Fiserv Forum.

Griffin era tornato il 5 aprile contro gli Oklahoma City Thunder segnando 45 punti, ma il ginocchio è tornato subito a dargli problemi. I Pistons sono preoccupati che questo potrebbe accadere anche nella serie contro i Bucks, ecco che allora le condizioni del numero 23 di Detroit saranno valutate giorno per giorno per il resto della serie, anche se alcune fonti avrebbero dichiarato che le possibilità di vederlo in campo siano veramente minime.

Griffin, con i suoi 24.5 punti, 7.5 rimbalzi e 5.4 assist a partita, è stato il faro dei Pistons, arrivati ai playoff solo per la seconda volta nell’ultimo decennio, ed è rimasto in buona salute fino a questo infortunio. Griffin ha giocato 75 partite nella sua prima stagione completa a Detroit – il massimo dal 2013/14 – e il front office vuole preservarlo a lungo termine perché Griffin è sotto contratto fino al 2021/22.

Alessandro Colonnello

21 anni. Studente di Economia al secondo anno con la passione per lettura, film e, soprattutto, basket. Finto giornalaio amante dei San Antonio Spurs e con un debole per Rajon Rondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *