Play-Off Preview: Oklahoma City Thunder

Play-Off Preview: Oklahoma City Thunder

RECORD: 49-33

STELLA: Paul George e Russel Westbrook. La stella e l’anima di questi Oklahoma City Thunder. Un binomio che sembrava dovesse dividersi dopo una sola stagione, con Paul George dato, dai molti, già in canotta Lakers. Ha invece fatto una scelta di cuore. Ha scelto l’amicizia e il rapporto costruito con Russ invece che il prestigio di L.A. e il glamour holliwoodiano. L’ex indiana viene dalla sua miglior stagione in carriera: con oltre 28 punti, 8 rimbalzi e 4 assist è uno dei tre MVP-Candidates, ma probabilmente rimarrà tale in quanto “quegli altri due” (Giannis e Harden) hanno disputato una stagione da extraterrestri. È definitivamente riconosciuto (giustamente aggiungerei) un top-player di livello assoluto nella lega, probabilmente il migliore in grado di coagulare attacco e difesa. Con 2.2 palle rubate a partita, PG si candida come front-runner nella corsa al premio di difensore dell’anno, che questa stagione, come mai, sarebbe più che meritato.

Risultati immagini per paul george
Paul George.

PUNTO FORTE: Così come per i Los Angeles Clippers, anche i Thunder sono una squadra che, durante la RS, hanno dato il meglio di loro lontano dalle mura amiche della Chesapeake Arena. Dovendo recuperare il fattore campo, un’ipotetica vittoria in una delle due partite iniziali a Portland indirizzerebbe fin fa subito o la serie.  Altro punto a favore è sicuramente la grande fisicità e prestanza fisica: i vari Adams, George, Grant, Noel e lo stesso Westbrook sono una presenza fissa sotto entrambi i canestri.

PUNTO DEBOLE: Rovescio della medaglia è la condizione della spalla di George. Dopo l’infortunio le sue medie e il suo livello di gioco si sono abbassati e, come facilmente prevedibile, anche la squadra ne ha risentito. Guardando il record post-all star game, 12-13, si può evincere come esso sia nettamente al ribasso rispetto al 37-20 che era valso ai Thunder la terza piazza nel selvaggio West. Altro ago della bilancia sarà la continuità: dopo la clamorosa eliminazione dell’anno scorso per mano dei Jazz, è evidente che la coppia PG-Russ non potrà permettersi nessun ‘day off’.  Se anche solo uno tra i due non dovesse rispondere presente nei momenti chiave, la squadra ne risentirebbe eccome. Esempio lampante è gara 6 degli scorsi playoff, dove il numero 13 in canotta Thunder ha fatto messo a referto soltanto 5 punti, dando una enorme mazzata alle speranze dei suoi. In parole povere, se Mr. Triple Double e PG stanno bene, soprattutto a livello mentale, questa squadra ha davvero pochi punti deboli.

ALLENATORE: Nonostante i numerosi alti e bassi, Billy Donovan è ancora ben saldo sulla panchina della franchigia arancio-blu ed è riuscito, per il quarto anno consecutivo sotto la sua gestione, ad accedere ai playoff. Ha cambiato il gioco di Westbrook, responsabilizzandolo sempre di più e facendolo diventare sempre più leader e meno scorer puro come evidenziano le sue statistiche: per quanto riguarda i punti a partita, il calo è limpido rispetto alle stagioni precedenti, ma ciò ha inciso in maniera positiva sulla squadra, facendo venire fuori, tra le altre cose, tutto potenziale offensivo di PG13. Un’altra nota di merito è quella di aver sperimentato, con successo, le coppia Westbrook-Schröder dati come incompatibili da molti all’inizio della stagione, e che invece si è dimostrata una mossa intelligente.

Risultati immagini per billy donovan
Billy Donovan.

OBIETTIVO: L’obiettivo è chiaro e ripetutamente annunciato: arrivare a giocarsi il titolo della Western Conference con gli alieni della Baia e perché no, provare a batterli, o almeno giocarsela fino all’ultimo canestro. Gli accoppiamenti playoff sono dalla loro parte, quindi, come direbbe il buon Westbrook, “Why not?!”

AVVERSARIO: Portland Trail Blazers (clicca qui per leggere la loro preview)

PRONOSTICO: POR 2-4 OKC

 

Tutte le preview delle altre squadre NBA le trovate -> qui <-

Gabriele Canovi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *