Ball e Ingram potrebbero rientrare nella prossima stagione

Ball e Ingram potrebbero rientrare nella prossima stagione

Luke Walton, allenatore dei Los Angeles Lakers, ha dichiarato venerdì che probabilmente Lonzo Ball salterà il ​​resto della stagione a causa di un edema osseo correlato alla distorsione della caviglia patita il 19 gennaio.

Ball, che verrà rivalutato sabato dai medici, sembra essere lontano dal pieno recupero con Walton che vorrebbe risparmiarlo per il resto della stagione regolare. “Lonzo non ha ancora avuto una offseason per lavorare e questa è una parte fondamentale”, ha detto Walton, riferendosi al fatto che Ball è stato infortunato nell’estate del 2018 dopo l’intervento al ginocchio. “Vista la situazione attuale non conviene fargli affrettare il rientro, ma permettergli di recuperare al meglio.”

Stessa situazione anche per Brandon Ingram: l’ala che aveva perso le ultime due partite a causa di una spalla dolorante, ha eseguito ulteriori test da parte dello staff medico della squadra che hanno rivelato una trombosi venosa profonda (TVP) nel braccio destro e che, molto probabilmente, lo costringeranno a saltare il resto della stagione.

Alessandro Colonnello

21 anni. Studente di Economia al secondo anno con la passione per lettura, film e, soprattutto, basket. Finto giornalaio amante dei San Antonio Spurs e con un debole per Rajon Rondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *