Vince Carter non vuole più smettere

Vince Carter non vuole più smettere

Vince Carter (42 anni) ha dichiarato di voler giocare anche la prossima stagione se qualche squadra dovesse essere interessata a lui durante la offseason.
Quando gli è stato chiesto giovedì durante un’intervista su Pardon The Interruption di ESPN se avesse un età in mente per il ritiro, Carter ha detto: “43”.
“Penso di poter giocare un altro anno”, ha detto. “Alla fine dell’anno, di solito valuto da cima a fondo per vedere come mi sento e, ovviamente, opportunità – quando squilla la telefonata e le squadre mostrano interesse, è una buona cosa.”
Gli Hawks sono la terza squadra di Carter in altrettante stagioni; ha giocato per i Kings nel 2017-18 e ai Grizzlies per le tre stagioni precedenti. Carter ha accettato un accordo di un anno a 2,4 milioni di dollari con gli Hawks lo scorso luglio. L’otto volte All-Star ha una media di 7,1 punti di media in questa stagione, giocando 16,6 minuti a partita. Si è trasformato da atleta a cecchino in queste ultime stagioni e sta tirando con il 40.9% da 3 punti in questa stagione.
Non è più esplosivo come un tempo anche se la passeggiata in aria poche sere fa contro i Wolves ci ha fatto alzare tutti in piedi ma di certo Vince quei 15 min a partita li riesce a tenere eccome.

Saverio Lanzillo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *