Che colpo per la Virtus Bologna: in arrivo Mario Chalmers

Che colpo per la Virtus Bologna: in arrivo Mario Chalmers

Batte un colpo, e che colpo, la Virtus Bologna che sembra aver trovato l’accordo con Mario Chalmers. Il giocatore, due volte Campione Nba con i Miami Heat, è atteso in questi giorni in città per le visite mediche di rito prima dell’ufficialità.

Chalmers, 33 anni il prossimo 16 Maggio, ha all’attivo ben 646 partite di RS – 8,9 punti, 2,5 rimbalzi e 3,7 assist di media – e, purtroppo, anche un grave infortunio: il playmaker infatti, nella primavera del 2016 è stato costretto a saltare l’intera stagione seguente a causa della rottura del tendine d’achille, che lo ha fatto perdere dai radar Nba. Tornato sui campi nel 2017, è stato spesso impiegato nella second unit dai Memphis Grizzlies, squadra che non lo ha però riconfermato al termine della stagione.

Si tratta comunque di un innesto di assoluto valore per la Virtus, che ora potrà contare su un due volte campione Nba. Anelli, tra l’altro, vinti partendo da titolare in una squadra composta, tra gli altri, dai vari Lebron James, Dwyane Wade e Chris Bosh.

Insomma, esperienza e tanta personalità per la Segafredo che stasera affronterà la Reyer Venezia in una delicatissima sfida in ottica playoff e che, notizia dell’ultim’ora, ha appena nominato Pietro Aradori nuovo capitano. Quante novità quindi per una squadra che, oltre al campionato, deve guardare con interesse l’impegno di martedì prossimo, nella gara d’andata degli ottavi di Champions League che la Virtus giocherà a Le Mans.

Claudio Rosa

21 anni, studente all'Università Cattolica del Sacro Cuore, aspirante giornalista ma giornalaio per passione, tifoso Lakers nel tempo libero ed amante occasionale dello stretch four.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *