Luka Doncic, una straordinaria carriera da teenager.

Luka Doncic, una straordinaria carriera da teenager.

La carriera da adolescente di Luka Doncic è finita oggi. Sì perchè il ragazzo prodigio dei Dallas Mavericks compie oggi 20 anni.

Doncic è probabilmente uno degli adolescenti più completi, se non il più completo, nella storia del basket, visto che oltre alla straordinaria stagione in Texas, Luka nel suo primo quinto di secolo si è già ritrovato a guidare la Slovenia e il Real Madrid sul tetto d’Europa. La sua ascesa non è rallentata neanche con il suo arrivo in NBA, nonostante ci fosse lo scetticismo di più di un addetto ai lavori (in prima linea ci mettiamo Charles Barkley), grazie ai 20.9 punti, 7.3 rimbalzi e 5.7 assist di media tenuti dal numero #77 fino ad ora.

“È pazzesco che sia così giovane, onestamente”, ha detto Dirk Nowitzki, suo mentore e compagno di squadra. “Se lo hai visto giocare tutto l’anno non penseresti di parlare di un ragazzo di 19 o di 20 anni. Ha la fiducia e la mentalità di un veterano. Il cielo è il suo unico limite se continuerà a lavorare così e sarà divertente guardarlo per molto, molto tempo.”

Ci sono stati cinque giocatori NBA che hanno ottenuto più punti da adolescente di Doncic, e la cerchia è piuttosto esclusiva: LeBron James, Kobe Bryant, Carmelo Anthony, Kevin Durant e Dwight Howard. Tutti hanno giocato più partite NBA da adolescenti rispetto a Doncic che, infatti, con i suoi 20.9 punti a partita è dietro solo a James (21.9) e Anthony (21.0).

Nessuno al momento sembra poter eguagliare la produzione NBA del Doncic adolescente:

  • Ha fatto registrare 4 delle 5 triple-doppie messe ha segno da adolescenti nella storia della NBA (l’altra è di Markelle Fultz).
  • Ha 2 partite con almeno 35 punti, 10 rimbalzi e 5 assist, corrispondenti al totale di tutti gli altri adolescenti (uno a testa per James e Durant).
  • Doncic e James sono gli unici giocatori ad aver avuto una media di almeno cinque rimbalzi e cinque assist da adolescenti.
  • È il terzo per trentelli realizzati da adolescente (7).
  • Nessun adolescente nella storia della NBA ha segnato più delle 141 triple di Doncic.
  • L’unico altro rookie che si è avvicinato alla produzione di Doncic (20 punti, 7 rimbalzi e 5 assist) è nella Hall of Fame e si chiama Oscar Robertson, che però aveva 22 anni nella sua prima stagione nella Lega.

Ah, poi ci sarebbe anche il palmares individuale raccolto in Europa:

  • 3 campionati spagnoli (2015, 2016, 2018) e un titolo di MVP (2018)
  • 2 Copa del Rey (2016, 2017)
  • 1 Eurolega (2018) e titolo di MVP sia delle Finals che del Torneo
  • 1 Coppa Intercontinentale (2015)
  • 1 Europeo (2017)

“Dico sempre che sapevo di poter giocare qui. Sapevo quello che potevo fare, ma onestamente non mi aspettavo di più. Ho iniziato alla grande. Ora devo solo continuare a lavorare”.

E il meglio deve ancora venire. HalleLuka.

Alessandro Colonnello

21 anni. Studente di Economia al secondo anno con la passione per lettura, film e, soprattutto, basket. Finto giornalaio amante dei San Antonio Spurs e con un debole per Rajon Rondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *