Slam-Dunk Contest, Three-Point Contest e Skills Challenge: tutti i partecipanti!

Slam-Dunk Contest, Three-Point Contest e Skills Challenge: tutti i partecipanti!

Sono ora ufficiali tutti i partecipanti alle varie gare che caratterizzeranno il week-end dell’All-Star Game 2019 a Charlotte.

 

SLAM DUNK CONTEST: La gara delle schiacciate è sicuramente l’evento più affascinante e atteso del sabato. Nel 2018 trionfò Donovan Mitchell, che quest’anno non difenderà la corona, a contendersi il titolo saranno due rookie e due sophomoresMiles Bridge, Hamidou Diallo, John Collins e Dennis Smith Jr. Ogni partecipante avrà tre tentativi per ognuno dei due turni a disposizione, nei quali cinque giudici daranno un voto da 6 a 10 (punteggio massimo per ogni turno è 50). I due che realizzeranno il punteggio totale più alto nelle prime due schiacciate passeranno in finale, dove ci saranno ancora due schiacciate (con gli stessi criteri del turno precedente) dalle quali uscirà il vincitore.

 

THREE-POINT CONTEST: Un minuto per segnare il maggior numero possibile di tiri da 3. Venticinque palloni, suddivisi in cinque carrelli, quattro dei quali avranno quattro palloni ‘normali’ e un ‘money ball, ovvero che un pallone da due punti, e un altro formato, invece, da sole ‘money ball’, che ogni giocatore potrà sistemare dove preferisce. Oltre a Devin Booker, che difenderà il titolo conquistato lo scorso anno ci saranno anche Steph Curry, Seth Curry, Danny Green, Joe Harris, Damian Lillard, Buddy HieldKhris MiddletonKemba Walker e Dirk Nowitzki.

 

SKILLS CHALLENGE: una gara di palleggio, precisione, passaggi e tiri a canestro. Un giocatore contro l’altro, chi finisce prima il percorso, passa il turno (quest’anno non ci sarà la distinzione tra “lunghi” e “piccoli”). I partecipanti di quest’anno saranno Luka Doncic, Mike ConleyDe’Aaron FoxNikola JokicKyle KuzmaJayson TatumNikola Vucevic e Trae Young.

Alessandro Colonnello

21 anni. Studente di Economia al secondo anno con la passione per lettura, film e, soprattutto, basket. Finto giornalaio amante dei San Antonio Spurs e con un debole per Rajon Rondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *