History Dunkest: T-Mac e il regalo a Lebron James

History Dunkest: T-Mac e il regalo a Lebron James

Il Christmas Day è un rito nella Nba e alcuni dei più grandi il 25 di dicembre hanno collezionato alcune delle loro più grandi prestazioni. Tra le tante oggi vogliamo raccontarvi, in questo speciale History Dunkest, la presentazione di uno dei nostri giocatori preferiti: Tracy McGrady aka Big Sleep.

Ci troviamo al TD Waterhouse Center ,Orlando, Florida e i Magic affrontano i Cavaliers del rookie Lebron James. Per il king è il primo christmas match e a fargli il regalo sarà proprio T-Mac. Davanti a 18,000 persone Tracy porta Orlando alla vittoria dopo un over time realizzando 41 punti, 11 assist, 8 rimbalzi e 3 recuperi con il 15/29 al tiro e 6/9 dalla linea della carità rendendo così vana un discreta prestazione di James da 34 punti, 6 assist ma con 8 palle perse, già da lì il King giocava da King.

Quanto avrebbe totalizzato T-Mac se fosse esistito il Dunkest?
Avrebbe totalizzano un bel 61 che di certo non è uno dei punteggi più alti ma sicuramente una delle più belle prestazioni nel giorno della nascita di Nostro Signore.
E Lebron quanto avrebbe totalizzato? Se vi va calcolatelo voi, perché noi stiamo troppo appesantiti dal pranzo. Tanti auguri dalla redazione di AirBall.

A cura di SOS Dunkest

Redazione Airball

Finti baskettari che cercano di parlare di pallacanestro. Giornalisti o giornalai? Fate voi. #BeAirBall

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *