La benedizione di LeBron su un possibile sbarco di Anthony Davis a Los Angeles

La benedizione di LeBron su un possibile sbarco di Anthony Davis a Los Angeles

Martedì sera LeBron durante un’intervista ad ESPN prima della partita con i Nets persa 115 a 110 ha ammesso che gli piacerebbe molto avere Anthony Davis con lui in squadra. “That would be amazing
Si sa da tempo ormai che ad uno come AD il team in cui si è fatto notare gli sta stretto. Per uno come lui che ultimamente sta mantenendo delle statistiche da MVP, come già l’anno scorso d’altronde, non si può pensare che rimanga in un team che a malapena riesce a superare il primo turno di Play-off. Nell’ultimo periodo una media di 28 punti, 12 rimbalzi e circa 5 assist a partita.
Sono tante le franchigie che lo cercano, in estate sono arrivate offerte da GSW, Rockets e Philadelphia ma lui ha voluto rimanere.
Magari ora che il Re ha aperto le porte del suo regno l’ala di New Orleans potrebbe seriamente prendere in considerazione l’offerta indiretta.

Martino Luigi Cavallaro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *