Le coppie da tripla doppia: tutti i precedenti NBA

Le coppie da tripla doppia: tutti i precedenti NBA

Mettere a referto una tripla doppia è per molti un traguardo personale importante, considerando anche che nella storia NBA solo 12 giocatori ne hanno fatte registrare più di 30 nella loro carriera. Ecco che, allora, farne una nella stessa partita di un altro compagno di squadra, diventa un traguardo che solo poche coppie di giocatori sono riuscite a raggiungere.

Noi le abbiamo riassunte per voi:

18 gennaio 1962: Cincinnati Royals vs. Philadelphia Warriors 151-133 // Nonostante un Wilt Chamberlain da 54 punti e 31 rimbalzi, i Royals riescono a portare a casa la vittoria grazie alle triple doppie di Oscar Robertson, 28 punti, 14 rimbalzi e 16 assists, e di Bucky Bockhorn, 19 punti, 10 rimbalzi e 12 assists.

14 marzo 1964: New York Knicks vs Detroit Pistons 124-126 // Finale di stagione ’64 con due squadre che non devono chiedere nulla alla classifica e allora Ray Scott, 23 punti, 20 rimbalzi e 11 assists, e Donnie Butcher, 19 punti, 15 rimbalzi e 15 assists, entrano nella storia con due triple doppie che consentono ai Pistons di battere NY.

12 marzo 1969: Seattle SuperSonics vs. San Diego Rockets 125-112 // Anche qui si affrontano due squadre dal record perdente nell’ultima parte della stagione ’69, partita che di sicuro non sarebbe arrivata ai posteri se non fosse stato per le triple doppie di Lenny Wilkens, 36 punti, 14 rimbalzi e 14 assists, e Art Harris, 14 punti, 10 rimbalzi e 10 assists.

22 gennaio 1982: Detroit Pistons vs. Los Angeles Lakers 111-123 // Per 13 anni nessuno riesce a ripetere l’impresa messa a segno dalle tre coppie già citate, poi un 22enne Magic Johnson, 26 punti, 16 rimbalzi e 12 assists e Kareem Abdul-Jabbar 19 punti, 10 rimbalzi e 10 stoppate (unica volta verificatasi con le stoppate al posto degli assists) spezzano la “maledizione” in una stagione che culminerà con la vittoria del titolo NBA.

29 marzo 1987: Philadelphia 76ers vs. Boston Celtics 100-118 // Ad un lustro di distanza è un’altra grande coppia del passato a far registrare una tripla doppia in contemporanea: Larry Bird, 17 punti, 13 rimbalzi 12 assists e Robert Parrish 14 punti, 10 rimbalzi e 10 assists; a fine stagione, però, il titolo NBA sfuggirà ai due in gara-6 contro i Lakers di Magic e Kareem.

3 gennaio 1989: Los Angeles Clippers vs, Chicago Bulls 121-126 // Se si parla di record di coppia non possono mancare Michael Jordan e Scottie Pippen: i due collezionano la doppia tripla doppia, 41 punti, 10 rimbalzi e 11 assist per MJ, 15 punti, 10 rimbalzi e 12 assist per Afroman, in una vittoria dei Bulls con i Clippers, in una stagione terminata poi con l’ennesima eliminazione ai PO per mano dei Bad Boys di Detroit, poi campioni NBA.

7 aprile 2007: Washington Wizards vs. New Jersey Nets  114-120 // Devono passare 18 anni prima che la tripla doppia di due compagni nella stessa partita torni a farsi vedere e per farlo c’è bisogno di uno strepitoso Vince Carter da 46 punti, 16 rimbalzi e 10 assists e del solito Jason Kidd, 10 punti, 16 rimbalzi e 18 assists, una delle coppie vintage più spettacolari (e sfortunate) di sempre.

16 dicembre 2018: Charlotte Hornets vs. Los Angeles Lakers 100-128 // A distanza di undici anni dall’ultima e a 36 da quella di Magic e Kareem, nella notte anche LeBron James, 24 punti, 12 rimbalzi e 11 assist, e Lonzo Ball, 16 punti, 10 rimbalzi e 10 assists, si sono iscritti alla ristretta cerchia di coppie capaci di far registrare questa prestazione: l’ennesimo record di LeBron, il primo di tanti (forse) per Ball.

12 febbraio 2019: Portland Trail Blazers vs. Oklahoma City Thunder 111-120 // Non era mai passato così poco tra una tripla doppia di coppia e l’altra, ma si sa che i tempi stanno cambiando. 47 punti, 12 rimbalzi e 10 assist per Paul George, 21 punti, 14 rimbalzi e 11 assist per Russell Westbrook (che aggiunge il record per triple doppie consecutive, 10) e OKC che manda al tappeto i Blazers

20 maggio 2019: Portland Trail Blazers vs. Golden State Warriors 117-119 // Non si erano mai visti due compagni di squadra mettere insieme due triple doppie nella stessa partita ai play-off. 37 punti, 13 rimbalzi e 11 assist per Steph Curry, 18 punti, 14 rimbalzi e 11 assist per Draymond Green (il secondo da Kidd nel 2002 con due triple doppie consecutive ai PO), che servono ai Warriors per arrivare per la quinta volta consecutiva alle Finals. L’ennesimo record per i ragazzi della Baia.

10 dicembre 2019: Miami Heat vs. Atlanta Hawks 135-121 // Partita finita al supplementare ma che, comunque, permette alla coppia formata da Bam Adebayo e Jimmy Butler di entrare nella storia. 30 punti, 11 rimbalzi e 11 assist per il primo; 20 punti, 18 rimbalzi e 10 assist per il secondo.

Alessandro Colonnello

21 anni. Studente di Economia al secondo anno con la passione per lettura, film e, soprattutto, basket. Finto giornalaio amante dei San Antonio Spurs e con un debole per Rajon Rondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *