History Dunkest: Kevin Loughery dalla parte sbagliata della storia

History Dunkest: Kevin Loughery dalla parte sbagliata della storia

Se nella prima puntata di History Dunkest abbiamo parlato della miglior performance della storia da parte di un allenatore, oggi vogliamo parlarvi della peggiore. Spesso all’interno del fantabasket si sottovaluta l’importanza dell’allenatore, ma riuscire a schierare il giusto coach al giusto prezzo fa davvero la differenza. Infatti più il campionato procede e più è semplice capire su quali giocatori puntare, dunque le partite delle leghe a scontri diretti quasi sempre sono decise dal punteggio del coach, che risulta spesso fondamentale. Siccome vi abbiamo già raccontato della prestazione migliore del coach nella prima puntata ( la trovate sul nostro profilo ), oggi vi racconteremo della peggiore in assoluto. Lo scenario non cambia minimamente: è sempre il 17 dicembre del 1991 e la partita è sempre Cavs-Heat, solo che questa volta lo sguardo è rivolto verso la panchina californiana. La partita, come già sappiamo, finì 148-80 per Cleveland e fu quella con il maggiore scarto della storia. E se qualcuno avesse scelto coach Kevin Loughery al Dunkest ?
Beh sicuramente non gli sarebbe andata bene, visto che la sua squadra avrebbe preso addirittura un -31 sul punteggio finale, praticamente un suicidio.

Hai qualche performance da proporre per un history dunkest? Scrivila nei commenti!

Saverio Lanzillo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *