DUNKEST: Consigli 18^ Giornata

DUNKEST: Consigli 18^ Giornata

E’ arrivato anche oggi il momento di mettere la formazione e questi sono i consigli per la 18° giornata.

GUARDIE

  • JAMES HARDEN (19.2 cr): dopo l’ultima giornata il suo prezzo è calato rovinosamente, ma questo possiamo usarlo a nostro vantaggio. La prestazione con Dallas difficilmente tarderà ad arrivare e potrà regalare una bella plusvalenza ai suoi allenatori.
  • MALCOLM BROGDON (10.1 cr): da sempre e per sempre presente nella mia squadra. Svolge il suo compito e lo fa anche molto bene, la trasferta a Toronto sarà molto difficile ma la sua prestazione è assicurata.
  • RYAN ARCIDIACONO (5.3 cr): da ultimo delle riserve a titolare inamovibile al fianco di Lavine. Gioca contro Boston e Arcidiacono  non ha paura di affrontare una big; un giocatore del sottobosco che tutti vorrebbero avere.

ALI

  • LEBRON JAMES (21.2 cr): il re sta dimostrando di poter vincere anche a Los Angeles. Le sue prestazioni sono pressoché assurde soprattutto nell’ultimo periodo. A Memphis hanno già paura.
  • PASCAL SIAKAM (10.3 cr):  la sua quota si alza di partita in partita. Probabilmente la sorpresa di quest’anno in casa Raptors. La sua presenza in campo è quasi indispensabile. Per qualità-prezzo è il migliore in circolazione.
  • KEVON LOONEY (8.5 cr): in assenza dei due centri della squadra il lavoro sporco adesso tocca a lui. Nell’ultima partita contro Cleveland ha dimostrato di poterlo fare molto bene. Incontra Towns, sicuramente non l’ultimo della lega, ma il supporto della squadra può aiutarlo a fare un’ottima prestazione.

CENTRI

  • RUDY GOBERT (16.4 cr): abbiamo utilizzato lo stesso ragionamento di Harden, ha deluso l’ultima gara e deve rifarsi. Il giovane Poeltl difenderà il ferro dai suoi attacchi, il francese potrà usare l’esperienza dalla sua parte.
  • AL HORFOND (12.8 cr): è tornato dall’infortunio e non ha perso il suo talento. Centro molto duttile che tira anche da tre. E’ in un ottimo stato di forma che può dimostrarlo anche contro Chicago.
  • NERLENS NOEL (8.9 cr): OKC ha un sostituto di lusso, a volte gioca anche meglio di Steven Adams. Ha uno scarso minutaggio ma nello stesso tempo ha 15 punti di media. Gioca con Utah e la sua freschezza lo può aiutare a rimbalzo.

Redazione Airball

Finti baskettari che cercano di parlare di pallacanestro. Giornalisti o giornalai? Fate voi. #BeAirBall

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *