Shaq è sicuro: c’è un nuovo Superman.

Shaq è sicuro: c’è un nuovo Superman.

Giannis Antetokounmpo, potrebbe aver trovato un nuovo soprannome.

A scomodarsi sarebbe stato Shaquille O’Neal, uno che ha dato soprannomi a Wade (“Flash”) e Pierce (“The Truth”) ad esempio, pronto a rinunciare a uno dei suoi preferiti: “Superman”

“Non ho mai dato il mio nome ad altri finora, ma glielo sto dando. Lui è il nuovo Superman.” – ha detto O’Neal al Stephen A. Smith Show di ESPN – “Non segna da 3, ma è dominante ed è questo quello che mi piace: sta dominando in vernice e non puoi fermarlo neanche sparandogli”

“E sai una cosa? Non voglio incoraggiare i ‘ragazzoni’ a segnare jump-shot o a tirare da tre. Tenete il culo in vernice e dominate. Rinuncio al titolo di Superman e lo do al Greek Freek”.

Giannis Antetokounmpo sta viaggiando con 27.3 punti, 12.9 rimbalzi e 1.3 stoppate di media e guida la NBA nelle schiacciate, 97 in questa stagione.

Ha concluso al sesto posto nella classifica del MVP la scorsa stagione, ma O’Neal ha detto che è solo questione di tempo prima che arrivi in cima.

Shaq ha rifiutato a lungo di riconoscere l’uso del soprannome di Superman a Dwight Howard, ricordando al centro di Washington Wizards più volte nel corso degli anni che c’era spazio per un solo Superman in campionato, ora però sembra essersi convinto a lasciarlo a Giannis Antetokounmpo.

Una vera e propria investitura insomma, ma il greco accetterà lo scettro?

Alessandro Colonnello

21 anni. Studente di Economia al secondo anno con la passione per lettura, film e, soprattutto, basket. Finto giornalaio amante dei San Antonio Spurs e con un debole per Rajon Rondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *