Cleveland stupisce ancora, Durant si carica GSW, vincono anche Washington, Dallas, Bucks e Denver.

Cleveland stupisce ancora, Durant si carica GSW, vincono anche Washington, Dallas, Bucks e Denver.
(4-14)Cleveland Cavaliers 117-108 Houston Rockets(9-9)

Seconda vittoria di fila per i Cavs. Dopo la sorprendente vittoria contro i 76ers arriva anche la vittoria contro Houston. Nonostante i 40 pti con 13 rimbalzi di Harden i Cavs riescono a tenere per tutta la partita il ritmo dei Rockets e guidati da Sexton (29 pti) e Thompson (16 pti e 30 rim) portano a casa il quarto successo stagionale.

(8-11)Minnesota Timberwalves 111-96Chicago Bulls(5-15)

I T-Wolves battono facilmente i Bulls e vincono la quinta gara nelle ultime sette giocate. Partita per Minnesota in totale controllo per tutti e 48 i minuti grazie al dominio sotto canestro di Towns (35 pti,22 rim,6 ast) e ad una solida prova del nuovo arrivato Saric che conclude la gara con 19 pti,14 rim. A Chicago non bastano un Lavine da 28 pti e Parker che realizza 27 pti.

(12-7)Oklahoma City Thunder 88-105 Denver Nuggets(13-7)

Denver vince la terza partita consecutiva ai danni di OKC. Ai Nuggets basta dominare i primi due quarti per assicurarsi un vantaggio di 21 punti che Oklahoma non riuscirà a recuperare anche con un Westbrook in versione tripla doppia (16 pti,10 rim,12 ast). Per i Nuggets trascinatore Murray che conclude la gara con 22 pti,8 ast,8 rim.

(7-12)Washington Wizards 124-114 New Orleans Pelicans(10-10)

I Wizards approfittano dell’assenza di Davis e portano a casa la vittoria. La crisi sembra finita per la squadra della capitale che conduce un’ottima prova corale testimoniata dai 30 assist di squadra e da sei giocatori in doppia cifra. Top scorer per Washington è Otto Porter che realizza 29 pti,7 rim e 4 ast. Per i Pelicans il migliore è Randle che realizza 29 pti,15 rim e 7 ast.

(9-9)Dallas Mavericks 113-104 Boston Celtics(10-10)

Settima vittoria nelle ultime nove disputate per i Mavericks. Boston perde ancora ed è costretta ad inseguire per tutta la gara grazie ad una solida prova sui due lati del campo da parte di Dallas e con Irving non in serata (9/24 al tiro). Trascinatori di Dallas sono Barnes e Barea che mettono 20 pti ciascuno. Top scorer per Boston è Tatum con 20 punti.

(14-7)Golden State Warriors 117-116 Sacramento Kings(10-9)

Durant e Thompson prendono in mano GSW e portano a casa la seconda vittoria consecutiva. Durant domina per i primi tre quarti ma i Kings non mollano e tocca a Thompson con un buzzer-beater decidere la partita in favore dei campioni in carica. Durant prova monstre da 44 pti,13 rim,7 ast mentre Thompson mette a referto 31 pti.

(14-5)Milwaukee bucks 135-129 San Antonio Spurs(9-10)

I Bucks vincono e consolidano la seconda posizione ad East. Partita per lunghi tratti equilibrata ma la differenza tecnica tra le due squadre è tanta ed emerge nell’ultimo quarto con Milwaukee che impone un parziale di 40-27. Il solito Giannis mette a referto 34 pti,18 rim,8 ast, agli Spurs non bastano i 34 pti di DeRozan.

Saverio Lanzillo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *