6 cose mai accadute in una partita NBA!

6 cose mai accadute in una partita NBA!

Nella NBA moderna tutti i vecchi record stanno pian piano scomparendo: triple doppia fatte registrare in una stagione, squadre con record di vittorie in un’annata, triple segnate da una squadra o da un giocatore  e così via. Eppure ci sono altri primati o alcune curiosità che al momento non si sono ancora verificate, scopriamo insieme quali sono:

1. Nessun giocatore ha segnato 50 punti (o più) senza tirare almeno un libero:

Abbiamo visto super prestazioni di ogni tipo come i 100 di Chamberlain, gli 81 di Bryant o i più recenti 70 di Booker, tutte le volte che, però, un giocatore NBA è andato sopra i 50 punti ha tirato e segnato almeno un tiro libero. Quelli che ci sono andati più vicini sono stati Kareem Abdul-Jabbar e Hakeem Olajuwon, autori di 48 punti nel 1973 e nel 1997 senza tirare liberi, e Stephen Curry, che nel 2016 mise a segno 51 punti contro Orlando con un solo libero.

Risultati immagini per olajuwon

2. Nessuna squadra ha fatto registrare un quarto da zero punti:

Si sono visti supplementari con squadre a secco, ma mai un quarto regolamentare. Il “record” è un pari merito tra i Dallas Mavericks del 1997 e i Golden State Warriors del 2004: entrambe le squadra fecero registrare un terribile “2” alla voce punti segnati (Dallas nel terzo quarto, GS nell’ultimo).

 

3. Nessuna squadra ha mai segnato 100 punti (o più) nel secondo tempo:

Nel 1990 i Detroit Pistons segnarono 107 punti nel primo tempo di una vittoria per 173-143 con i Nuggets, ma mai nessuna squadra è riuscita a ripetere questa impresa nel secondo tempo di una partita. I più vicini alle tre cifre nei secondi 24 minuti di gioco sono stati, nel 1970, gli Atlanta Hawks che ne misero a segno “solo” 97.

Risultati immagini per thomas rodman

4.  Nessuna squadra ha mai segnato 60 punti (o più) in un quarto:

Se nessuna squadra ha mai raggiunto i 100 punti in un tempo, forse, è perchè mai nessuno ha segnato più di 60 punti in un singolo quarto di gioco. Nel 1970 gli allora Buffalo Braves sfiorarono l’impresa grazie ad un terzo quarto da 58 punti, inutile, addirittura, anche a portare a casa la vittoria contro i Boston Celtics.

Risultati immagini per buffalo braves

5. Nessuno ha mai fatto registrare uno 0 su 12 (o peggio) dall’arco:

L’NBA sta diventando sempre più una Lega di tiratori e i record inerenti negli ultimi anni il tiro dall’arco vengono battuti continuamente, eppure ce n’è uno, negativo, mai fatto registrare: nessuno ha mai fatto tentato 12 tiri da tre o più senza segnarne qualcuno. Gli unici a sfiorarlo sono stati Steph Curry, Trey Burke e Antoine Walker (tutti con 11 errori su 11) oltre a James Jones (1/12).

 

6. Nessuna squadra ha mai vinto una partita segnando meno di 20 tiri dal campo:

Dura vincere se non si segna, eppure gli Atlanta Hawks nel 1999 vinsero segnando 20 tiri su 64 tentativi, da allora però nessuno è riuscito a fare megl… eh peggio. Ci hanno provato i Magic nel 2012, mettendo a segno solo 16 conclusioni, ma la vittoria purtroppo non è arrivata.

Risultati immagini per orlando magic 2011 2012

Alessandro Colonnello

21 anni. Studente di Economia al secondo anno con la passione per lettura, film e, soprattutto, basket. Finto giornalaio amante dei San Antonio Spurs e con un debole per Rajon Rondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *