Caris LeVert: aggiornamento sull’infortunio

Caris LeVert: aggiornamento sull’infortunio

Giornata da dimenticare per i tifosi dei Brooklyn Nets che, oltre ad aver assistito alla sconfitta della propria squadra, caduta sotto i colpi di Minnesota, hanno anche guardato inermi il terribile infortunio capitato a Caris LeVert.

Il giocatore, verso lo scadere del secondo quarto, nel tentativo di stoppare un azione avversaria è ricaduto male a terra, subendo un forte trauma alla caviglia, ed è stato immediatamente trasportato in ospedale.

Le cifre di LeVert erano in netta ascesa – 18.4 punti, 4.3 rimbalzi, 3.7 assist – tanto farlo candidare prepotentemente come possibile vincitore del premio di Most Improved Player.

Da poco è, però, arrivata la notizia che LeVert non ha riportato nessuna rottura né della tibia né del perone, come si pensava inizialmente, ma una “semplice” slogatura della caviglia, infortunio che non richiederà alcun intervento chirurgico. Quindi, il giocatore dei Nets, probabilmente, potrebbe tornare già durante questa stagione.

 

Claudio Rosa

21 anni, studente all'Università Cattolica del Sacro Cuore, aspirante giornalista ma giornalaio per passione, tifoso Lakers nel tempo libero ed amante occasionale dello stretch four.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *