“Houston we have a problem! Melo’s effect”

“Houston we have a problem! Melo’s effect”

I rumors delle ultime ore parlano del probabile taglio di Carmelo Anthony da parte di Houston. Un inizio di stagione con più ombre che luci e con un dato per nulla confortante: più tiri sbagliati che assist,rimbalzi,recuperi e stoppate messi insieme. Aggiungiamoci anche un 40% dal campo con 4,9 tentativi a partita, il 33% dall’arco e il 68% ai liberi e un +/- di -6,3 di media chiuso con l’ultima partita contro i Thunder con un -22. Dopo i due DNPs “illness”, rimediati nelle ultime due partite, Melo è con le valigie in mano per il rapporto con D’Antoni mai recuperato dai tempi dei Knicks, perché non pensa alla squadra ma al suo “Io” e non vince dai tempi del college. Prossima destinazione per l’ala ex Syracuse ? Rumors danno un gradimento di Lebron che potrebbe arruolarlo alla causa Lakers. Anche nella città degli angeli arriverà il Melo’s effect? Per il momento Houston sembra aver risolto il problema.

Saverio Lanzillo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *